Come schiarire i capelli in modo naturale - A tutti noi piace avere i capelli sempre in ordine e spesso ricorriamo a delle tinte chimiche per aggiustarne il colore o schiarirlo. E le alternative naturali?
Blog

Come schiarire i capelli in modo naturale

A tutti noi piace avere i capelli sempre in ordine e spesso ricorriamo a delle tinte chimiche per aggiustarne il colore o schiarirlo. Il problema è che questi prodotti, visti gli ingredienti di cui si compongono, sono aggressivi per cute e capelli e contribuiscono a seccarli e danneggiarli. 

 

É quindi possibile schiarire i capelli utilizzando solo ingredienti naturali? Ebbene si! Potete usare diversi metodi e soprattutto diversi ingredienti.

Tra quelli più efficaci e comunemente utilizzati troviamo la cassia (il cosiddetto hennè neutro), la curcuma, la camomilla, il limone, la cannella ed il rabarbaro.

Puoi trovare molti di questi ingredienti nelle erbe tintorie di Phitofilos, 100% naturali e biologiche! 

Il Biondo Chiaro Dorato Phitofilos, ad esempio, contiene la cassia, la camomilla e la curcuma, ha un potere colorante capace di ottenere una doratura delicata e luminosa. Dona degli ottimi risultati su una base di partenza bionda e in questo modo è possibile ottenere un effetto dorato delicato e che dona luce al volto. È una miscela che copre bene anche i capelli bianchi e dona riflessi diversi in base al colore di partenza dei capelli e anche in base al tempo di posa.

Camomilla

Il Rabarbaro Phitofilos, viene da sempre utilizzato per schiarire naturalmente i capelli biondi o castano chiari. Inoltre è utile per combattere l'eccesso di sebo della cute. Raccomandato per capelli biondi e castano chiari, abbinato all'hennè neutro dona riflessi biondo dorato, simile alle meches chimiche.

La polvere della radice di rabarbaro è in grado di tingere i capelli biondi e veniva usata per questo scopo sin dall’antichità. Su capelli castano chiaro/biondi dona riflessi dorati molto intensi.

Radice di Rabarbaro

Precisiamo che, trattandosi di ingredienti naturali, non ci si può aspettare l’effetto di una tradizionale tinta bionda o degli schiarenti chimici. Il risultato dipenderà molto dal colore di base dei capelli, se questi sono neri o castani scuri non si può pretendere con prodotti del tutto naturali di schiarirli eccessivamente mentre invece capelli biondi e castani chiari hanno maggiori probabilità di ottenere un buon effetto finale.